Stella nel cielo

Mi sono innamorato di una ragazza speciale. Ci separano 350 km, che a volte sono lunghi altre volte volano via.
A volte mi comporto come uno stupido e chiedere scusa al telefono non pu rappresentare sempre una via di uscita.
Queste poche righe le scrivo per dirle che la amo, la amo tanto e che cercher di essere un valido compagno anche se a volte incespico.
Ti amo Daniela.

Mostra i commenti

Leggi la discussione

4 risposte a “Stella nel cielo”

  1. Sly dice:

    Credo che l’importante sia provare a fare del proprio meglio…

  2. stell@ dice:

    è la classica scusa di chi vuole continuare a fare come gli pare nonostante le sofferenze altrui….comunque fare del prorpio meglio dovrebbe almeno un poco dimostrarsi differente dal fare quello che si fà di solito….un minimo di rispetto per le persone a cui si dice di tenere và anche concretizzato in azioni o no? O l’oggetto del bene voluto deve, per qualche magico mistero, capire per telepatia che quello che passa per la testa dell’altro??

  3. Federico dice:

    “Quando a taluno si è tolta la più piccola cosa colui non sa più vedere che gli si sono date cose più grandi; anzi: la più grande” – F.Nietzsche.

    Stella, apri gli occhi…

  4. stell@ dice:

    Sì hai ragione Federico…per questo vedere che prima una persona ti considerava il centro del suo universo, ti interrogava su bisogni e desideri, su sogni e progetti …ora ti chiede SOLO cosa mangi o cosa fanno le gatte…che non ti chiede cosa ti turba se da ” mesi non lo baci più…ecco mi è stato tolto l’amore e ciò che resta è il guscio senza anima di una storia…quale sarebbe la cosa più grande che avrei ottenuto in cambio?? Se non la vedo, per favore dimmelo tu…io vedo la routine di una coppia di 75 enni….solo che 75 li abbiamo in 2 e per di più siamo a 350km…dici che mi è stato dato qualcosa?? Io penso di aver perso l’anima….

I commenti sono chiusi.