Credieuronord, la vendetta

Ne ho scritto su So What a settembre ed oggi su Repubblica (cartacea) ho letto che:
– il nuovo board di Bpi ha bloccato l’acquisizione di Credieuronord perche’ al di fuori degli standard del mercato;
– il leghista Calderoli Ť dentro fino al collo perche’ saltano fuori soldi in contati, affidamenti per la moglie e sms pieni di rancore.

Mostra i commenti

Leggi la discussione

3 risposte a “Credieuronord, la vendetta”

  1. cARLETTO dice:

    L’ex direttore della Credieuronord oggi lavora in una Banca di Credito Cooperativo nel Bresciano dove il Presidente √® leghista!!!! MENO MALE CHE LA POLITICA NON C’ENTRA

  2. ulisse naufrago dice:

    chi va al mulino si infarina : √® inevitabile, per√≤ altrettanto inevitabile dovrebbe essere il risveglio degli illusi. Macch√®, ci hanno tolto anche l’illusione di votare per il preferito : fa tutto il partito, che in molti casi si comporta come associazione a delinquere; ma chi non ha qualche privilegio da difendere (a cominciare dalla Magistratura??), e cos√¨ viviv e lascia vivere, mentre il paese muore per eccessiva fiscalit√† e pochi si ingrassano (e si garantiscono rendite vita)

  3. fbml07 dice:

    non tyi sei mai chiesto perchè il liquidatore della euronordholding ha versato al tribunale di Milano 2.300.000 euro per evitare il fallimento richiesto dai vari creditoridi radio 101 e dal p.m. Targetti? chi erano gli amministratori della banca?
    fbml 07

I commenti sono chiusi.