Addio Francesco

locri


Domenica 16 a Locri, mentre votava per le primarie stato assassinato Francesco Fortugno, vicepresidente della regione Calabria ed esponente della Margherita.
Francesco era una persona onesta, che aveva abbandonato la sua carica di primario ospedaliero proprio per evitare collusioni; credeva in una regione diversa e, nonostante abitasse in quella che forse la zona a maggiore densit mafiosa, ha lavorato duramente per cercare di raggiungere questo obiettivo.
A portare il cordoglio di tutti gli italiani ha pensato il Presidente Ciampi che andato a Locri per incontrare la famiglia di Francesco.
Ovviamente il presdelcons non si fatto vivo, ma non possiamo chiedergli troppo.
Durante il funerale moltissimi balconi a Locri esponevano lenzuoli bianchi (remember la primavera siciliana?) e speriamo che il sacrificio di Francesco Fortugno non sia stato vano.