Amare il football

“Molti di voi ogni settimana fanno grandi sacrifici personali per questo sport; levate all’alba, rientri a notte fonda e migliaia di chilometri a fine anno sulle spalle. A questa schiera silenziosa di ricercatori di bean bag inghiottite dal fango, di profondi conoscitori di mený da autogrill, di equilibristi del microspogliatoio sovente l’unico grazie giunge dai propri colleghi e comprensione dai pochi che hanno mai indossato la “zebrata”.”

Continua su NFLIOfficials.net