Ciao Luca

ROMA – Luca Coscioni, leader dell’Associazione che porta il suo nome e Presidente di Radicali Italiani, e’ morto. L’annuncio stato dato da Marco Pannella a Radio Radicale. Coscioni era affetto da quasi dieci anni da sclerosi laterale amiotrofica. Ha combattuto una lunga battaglia sulla bioetica, per la liberalizzazione della ricerca sulle staminali

“Se tu fossi qui davanti a me, non potresti sentire la mia voce. Nove anni fa sono stato colpito dalla sclerosi laterale amiotrofica. E’ una malattia neuromuscolare oggi incurabile, che rende chi ne colpito paralitico e incapace di parlare con la propria voce. Oggi, grazie alla scienza, posso di nuovo comunicare. Impiego mediamente 30 secondi per scrivere una parola, che poi verr letta dal sintetizzatore vocale del computer grazie al quale posso parlare, esprimermi. In una parola, vivere.”

Associazione Luca Coscioni