Baustelle

Dopo aver ascoltato con attenzione il cd dei Baustelle, “La Malavita”, mi associo al pensiero del Dedio.
Due canzoni su tutte:
– Cronaca nera: strumentale molto anni ’70, Maurizio Merli, Napoli spara Milano s’incazza
– Cuore di tenebra. per un testo stupendo che potete leggere cliccando due righe piu’ sotto.
Sui Baustelle potete leggere anche il bel il post di Luca Sofri su Wittgenstein

Cuore di Tenebra

Cosa c’
Cuore di Tenebra
Parecchio piangere
Cazzotti e guai
Ma c’ una luce che cancella il buio
E non il fulmine
E non il sole
Non la mano del Signore
Sei tu
Amore

Tempo fa
Ragazzo Tenebra
Morsi di vipera
Le storie tue
C’ una salvezza che adesso stringi
E non l’Angelo
Non un miracolo
Non la mano del Signore
Sei tu
Amore

E cos
Per sempre vivere.