L’altra faccia del blues

Ogni quindici giorni ho l’appuntamento fisso con Solidariet Come, il quindicinale di strada che l’amico senegalese vende all’uscita dell’universit.
Sul numero appena uscito si parla di New Orleans e di Katrina con il racconto di due paramedici californiani (presenti ad un convegno) che tentano di uscire dalla citt allagata.
Ho trovato sul web diverse impaginazioni, quella che consiglio qui.

Riporto solo il finale della lunga testimonianza.

“In contrasto col caldo, il trattamento che ci riserv l’autorit fu la fredda accoglienza dell’ordinamento texano. Vedemmo un operaio delle linee aeree dare le sue scarpe a qualcuno che era scalzo. Per strada degli stranieri ci diedero dei soldi e articoli da toeletta con parole di benvenuto. Invece i comportamenti dei soccorsi ufficiali furono duri, inetti e razzisti.

Ci fu pi sofferenza del necessario. Furono perse vite che non dovevano essere perse.”

Andate e leggetene tutti.