Yes we can, now!

Sweep di Obama su Clinton nei tre stati “primariati” ieri. Barak batte nettamente Hillary in Virginia, Maryland e Washington D.C. e la supera nel conto dei delegati ammortizzando anche la differenza dei superdelegati.
Fa specie vedere come in stati tradizionalmente “bianchi” come la Virginia Obama faccia il pieno e riesca anche ad umiliare Clinton a Washington (Distretto di Columbia), residenza di molti notabili di partito con corte varia.

Ecco i risultati presi da Usa Today:

District of Columbia
Obama: 85,534 voti, pari al 75% e 3 delegati
Clinton: 27,326 voti, pari al 24% e 1 delegato

Maryland
Obama: 439,979 voti, pari al 59% e 13 delegati
Clinton: 273,828 voti, pari al 37% e 6 delegati

Virginia
Obama: 619,490 voti, pari al 64% e 49 delegati
Clinton: 345,211 voti, pari al 35% e 26 delegati

Il conto totale, sempre secondo Usa Today (superdelegati inclusi):

Obama: 1223
Clinton: 1198

Barack Obama ha rimontato i 70 superdelegati di differenza e quindi ha raccolto circa 100 delegati “popolari” pi di Hillary Clinton in questo mese di primarie. Adesso manca soltanto la prova in Texas e Ohio per decidere chi si presenter alla convention in testa, nessuno dei due pu arrivare ai 2025 delegati richiesti per la nomination immediata senza i quasi 800 superdelegati.
Hillary punta molto sulle due vittorie in Texas e Ohio (in cui nettamente in testa nei sondaggi) per recuperare delegati e presentarsi in vantaggio, anche leggero, su Obama e poter cos contare sul maggior numero di superdelegati.

Nel campo repubblicano McCain soffre, ma porta a casa tre stati su tre e togliendo ogni speranza a Huckabee.
Cosa far il reverendo? Pi si ostiner a voler combattere col veterano del Vietnam e pi McCain non potr cominciare a pensare alla campagna elettorale per le presidenziali. Huckabee pare ostinato, ma non si esclude un intervento diretto del partito che lo porti al ritiro in cambio di qualche poltrona a Washington.

I risultati di ieri:

District of Columbia
McCain: 3,929 voti, pari al 68% e 16 delegati
Huckabee: 961 voti, pari al 17% 0 delegati

Maryland
McCain: 160,366 voti, pari al 55% e 16 delegati
Huckabee: 84,800 voti, pari al 29% e 0 delegati

Virginia
McCain: 244,120 voti, pari al 50% e 60 delegati
Huckabee: 198,223 voti, pari al 41% e 0 delegati

Il conto totale, sempre secondo Usa Today (superdelegati inclusi):

McCain: 821
Romney: 288
Huckabee: 241